Natale di Roma

21 aprile 2019 – 2772 anni “ab Urbe condita”

Il 21 aprile 753 a.C. Romolo fonda la città di Roma. La data è così importante da diventare l’inizio della cronologia romana: viene fissata dall’astrologo Lucio Taruzio. Il primo a far celebrare l’anniversario di Roma nel 47, ottocento anni dopo la presunta data della fondazione, è l’imperatore Claudio.
Il compleanno di Roma viene ufficializzato nel 1870 quando per la prima volta fu istituita come festa per tutto il Paese. Con il passare degli anni assume una connotazione simbolica, una sorta di sacralità del culto di Roma rimettendo nuovamente in risalto la grandezza della città. Durante il periodo fascista Benito Mussolini la trasforma nella festa dei lavoratori per celebrare la romanità e per far dimenticare alla popolazione la festa del primo maggio. Caduto il regime, il 21 Aprile torna a essere un giorno come gli altri, non per i romani, ovviamente.

La Lupa

Lascia un commento